Ragazze in topless sul lago di Como: una famiglia chiama i carabinieri. Il video diventa virale

Il filmato è stato diffuso nel gruppo "Welcome to Favelas" ed ha subito collezionato migliaia di visualizzazioni e commenti

Sabato pomeriggio scorso (il 12 giugno) c'erano 30 gradi sul lago di Como e due ragazze, sulla sponda lecchese a Mandello del Lario, hanno deciso di fare il bagno in topless. La gente ha cominciato a fare video e uno di questi è stato diffuso nel gruppo "Welcome to Favelas" ed è diventato immediatamente virale. Come riportato anche su Lecco Today se i più hanno apprezzato la disinvoltura delle giovani bagnanti e in molti non hanno fatto neanche caso al topless, una famiglia, che si trovava nella stessa spiaggia ha invece ritenuto opportuno chiamare i carabinieri. I militari sono intervenuti e hanno invitato le ragazze a non stare in tolpess. 

Non sono state sanzionate perchè non esiste uno specifico regolamento comunale ma si sono rimesse il pezzo sopra del costume.

La scena, comunque, è stata ripresa da un presente e diffusa dal canale "Welcome To Favelas", dove ha collezionato migliaia di visualizzazioni.

Si parla di

Video popolari

Ragazze in topless sul lago di Como: una famiglia chiama i carabinieri. Il video diventa virale

QuiComo è in caricamento