Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come si vede sotto l'effetto di alcol: ecco gli occhiali che riproducono lo stato di ebbrezza

L'iniziativa nell'ambito della Settimana della Mobilità

Un percorso per far comprendere ai ragazzi quanto lo stato di ebbrezza influisca sulla prontezza al volante, annebbiando i riflessi e la visuale: è quello proposto dalla polizia locale di Como agli oltre 400 studenti che martedì 19 settembre 2017 hanno partecipato all'incontro organizzato nell'aula magna del Politecnico in via Castelnuovo nell'ambito della Settimana della Mobilità.

L'iniziativa ha riguardato le classi quarte e quinte di Caio Plinio, Pessina e Setificio, coinvolte nel progetto Ecoschool BePooler 2017-18.

Durante la mattinata si è parlato di car pooling scolastico e di sicurezza stradale. 

Momento clou della mattinata è stato il progetto "Sicuri di guidare?", portato avanti dalla polizia locale di Como per la prevenzione in particolare della guida in stato di ebbrezza. 

Come si vede nel video, gli agenti hanno ricreato su un tappeto un percorso che i ragazzi dovevano affrontare prima normalmente, poi indossando degli occhiali speciali che distorcono la visuale proprio come se si fosse sotto l'effetto di alcol. 

Lo scopo è far capire quanto gli alcolici annebbino i riflessi e la visuale e rendano difficoltose anche semplici azioni come girare attorno ai birilli o raccogliere da terra le chiavi di casa e aprire una serratura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Come si vede sotto l'effetto di alcol: ecco gli occhiali che riproducono lo stato di ebbrezza

QuiComo è in caricamento