La Bordoli: "Nella mia giunta Ballabio, Tajana e Levrini"

Laura Bordoli, candidata sindaco del Pdl di Como, ha presentato oggi in conferenza stampa tre degli assessori che vorrebbe nella sua giunta qualora diventasse sindaco. Si tratta di Viviana Ballabio (seconda da sinistra nella foto), Luca Levrini (a...

Laura Bordoli, candidata sindaco del Pdl di Como, ha presentato oggi in conferenza stampa tre degli assessori che vorrebbe nella sua giunta qualora diventasse sindaco. Si tratta di Viviana Ballabio (seconda da sinistra nella foto), Luca Levrini (a sinistra) e Clemente Tajana (a destra). Alla prima, ex giocatrice della Pool Comense e attuale team manager della squadra, spetterebbe l'assessorato allo Sport, al secondo la competenza del "welfare" comasco o le Politiche giovanili ("stiamo ancora valutando" ha detto la Bordoli); a Tajana andrebbe l'assessorato all'Urbanistica in virtù della sua pregressa esperienza nell'amministrazione comunale.

"La scelta di chiamare queste tre persone nella mia squadra - ha spiegato la Bordoli - nasce dal fatto che li conosco bene e da molto tempo e so che possono dare un grande contributo come "tecnici", senza paraocchi ideologici". Quanto al resto della giunta, che in linea di massima sarà formata da 8 assessori, la Bordoli non ha anticipato nomi, ma si è limitata a dire che si tratterà di "una giunta mista" formata, quindi, anche da politici che si sono candidati nel Pdl: "Saranno scelti in base alla esperienza e a specifiche competenze". Tra i candidati del Pdl figurano tre attuali assessori: Enrico Cenetiempo (Patrimonio), Francesco Scopelliti (Turismo ed Edlizia pubblica) e Stefano Molinari (Viabilità, Trasporti e Reti).

Si parla di

Video popolari

La Bordoli: "Nella mia giunta Ballabio, Tajana e Levrini"

QuiComo è in caricamento