Domenica, 17 Ottobre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il prefetto spiega le elezioni di Como 2012

Il prefetto di Como, Michele Tortora, ha spiegato in conferenza stampa i dettagli delle modalità di svolgimento del voto delle elezioni amministrative e del relativo scrutinio delle schede: "Sarà uno scrutinio lungo e complicato, non solo per la...

Il prefetto di Como, Michele Tortora, ha spiegato in conferenza stampa i dettagli delle modalità di svolgimento del voto delle elezioni amministrative e del relativo scrutinio delle schede: "Sarà uno scrutinio lungo e complicato, non solo per la quantità di candidati sindaco, ma anche a causa del voto disgiunto previsto nei Comuni al di sopra dei 15mila abitanti. In ogni caso il tempo concesso per le operazioni scrutinio è di 12 ore". Il consiglio del prefetto è di "non aspettare l'ultimo momento per votare, ma di andare alle urne durante la giornata, per evitare code dell'ultimo minuto". Sulla campagna elettorale il prefetto ha commentato: "E' stata una campagna serena, a parte qualche episodio. nel complesso non possiamo che essere contenti di come si sia svolta". Gli aventi diritto al voto a Como sono 69.618 su un totale di 78.680 abitanti.

I Comuni della provincia che vanno al voto sono 14 per un totale di 150 sezioni (74 solo a Como), il che vuol dire 150 presidenti di seggio e un totale di 600 scrutatori (4 per ogni sezioni, nominati dai Comuni).

Si parla di

Video popolari

Il prefetto spiega le elezioni di Como 2012

QuiComo è in caricamento