Sabato, 12 Giugno 2021

Supino candidato sindaco di Sinistra per Como attacca il PD e Gaffuri

Donato supino è il candidato sindaco di Sinistra per Como. L'annuncio è arrivato oggi in conferenza stampa. Supino per prima cosa ha voluto tracciare il bilancio negativo dell'amministrazione uscente del sindaco Stefano Bruni al quale ha...

Donato supino è il candidato sindaco di Sinistra per Como. L'annuncio è arrivato oggi in conferenza stampa. Supino per prima cosa ha voluto tracciare il bilancio negativo dell'amministrazione uscente del sindaco Stefano Bruni al quale ha contrapposto il bilancio positivo della sua attività di opposizione in consiglio comunale nel quale è entrato nel 2007 eletto per i Partito di rifondazione comunista. In questi cinque anni Supino può vantare numerose battaglie politiche e non solo che lo hanno visto in prima linea con notevoli successi, insoliti per un consigliere di minoranza: "Ho presentato cinque mozioni di sfiducia ad altrettanti assessori e tutte sono state approvate. Ho combattutto per chiedere e ottenere lo smantellamento del cda di Spt, e sono stato in prima linea per chiedere chiarezza e un nuovo cda di ca' d'Industria, arrivando a incatenarmi a una colonna di Palazzo Cernezzi".

Supino, dunque, arriva alla candidatura a sindaco forte di una serie di successi che lo hanno visto raccogliere numerosi consensi soprattutto tra le persone coinvolte nelle travagliate vicende per le quali si è impegnato. In tutto questo il consigliere "rifondarolo" ravvisa una scarso impegno, trasparenza e coerenza da parte soprattutto del PD, ritenuto "incapace di raccogliere intorno a sé le altre forze di opposizione" e in particolare Supino ha accusato Luca Gaffuri (capogruppo del PD in Regione Lombardia nonché primo punto di riferimento del partito a Como) di una "gestione dittatoriale". Da qui l'invito al candidato del centrosinistra Mario Lucini di smarcarsi da Gaffuri tagliando "il cordone ombelicale che lo lega a lui". Quanto a un eventuale ballottaggio, Supino ha spiegato che qualora non fosse lui a superare il primo turno "faremo di tutto per togliere il governo della città al centrodestra" lasciando quindi intendere che, nonostante le aspre critiche al PD e a Gaffuri, sosterranno Lucini al ballottaggio.

Si parla di

Video popolari

Supino candidato sindaco di Sinistra per Como attacca il PD e Gaffuri

QuiComo è in caricamento