Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dell’Utri ha parlato nella sede de L’Ordine: la polizia ha tenuto lontani i contestatori. Evitato il bis di Parolario

Il senatore Marcello Dell'Utri ha parlato. Ha parlato dei diari di Mussolini, così come avrebbe voluto fare il 30 agosto scorso in piazza Cavour a Como, ospite di Parolario, se non fosse scoppiata la forte contestazione contro di lui da parte di...

Il senatore Marcello Dell'Utri ha parlato. Ha parlato dei diari di Mussolini, così come avrebbe voluto fare il 30 agosto scorso in piazza Cavour a Como, ospite di Parolario, se non fosse scoppiata la forte contestazione contro di lui da parte di diverse decine (forse centinaia) di persone appartenenti a gruppi di sinistra. Dell'Utri ha parlato nella sede del quotidiano locale diretto da Alessandro Sallusti, L'Ordine, in via Rovelli, nel cuore del centro storico. Anche in questo caso non sono mancati i contestatori, ma visto il precedente di piazza Cavour, la questura e la prefettura hanno coordinato un grosso spiegamento di forze dell'ordine che hanno impedito ai manifestanti di avvicinarsi a Dell'Utri. Sono stati chiusi da cordoni di agenti (carabinieri, polizia e guardia di finanza) i passaggi in via Rovelli e in via Vittorio Emanuele.

Si parla di

Video popolari

Dell’Utri ha parlato nella sede de L’Ordine: la polizia ha tenuto lontani i contestatori. Evitato il bis di Parolario

QuiComo è in caricamento