Crosetto a Cantù: "La nostra è una lista pulita"

Inaugurato oggi pomeriggio l’info point di Fratelli d’Italia in piazza Garibaldi a Cantù. Insieme ai candidati canturini Andrea Lapenna (Regione) e Attilio Marcantonio (Camera) e al senatore Alessio Butti. Intorno alle 18.30 arriva anche...

Inaugurato oggi pomeriggio l’info point di Fratelli d’Italia in piazza Garibaldi a Cantù. Insieme ai candidati canturini Andrea Lapenna (Regione) e Attilio Marcantonio (Camera) e al senatore Alessio Butti. Intorno alle 18.30 arriva anche l’onorevole Guido Crosetto, co-fondatore del neonato partito Fratelli d’Italia, insieme a Ignazio La Russa e Giorgia Meloni. Taglio del nastro come da rituale e breve discorso di Crosetto: l’onorevole, infatti, era atteso a Tavernola. Crosetto, durante il suo discorso, ha sottolineato come le liste di Fratelli d’Italia siano “pulite”, insieme a quelle del Movimento cinque stelle: “Con una differenza sostanziale. Quelli di cinque stelle non hanno mai fatto politica. E’ facile essere puliti quando non si è fatto nulla. La nostra invece è composta da gente che ha fatto sindaco, assessore, parlamentare, consigliere, impegnati in politica da anni. Questo è ancora più significativo”. Sul risultato alle prossime politiche, Crosetto non si sbilancia, ma sembra ottimista: “Potremmo arrivare al 5-6%”. Al momento, però, i sondaggi non sembrano così rosei: “I sondaggi non li leggo. Se volessi certezze mi comprerei un tostapane elettrico”, dichiara. Sull’alleanza con la Lega alle regionali, dichiara: “Di Maroni ho stima”, mentre sembra certo sulla rielezione del senatore Alessio Butti: “Sono certo che Alessio Butti sarà rieletto al senato. Sia perché se lo merita, sia perché questa zona se lo merita”.

Si parla di

Video popolari

Crosetto a Cantù: "La nostra è una lista pulita"

QuiComo è in caricamento