Appello del Comune di Como ai cittadini: "Donateci il 5 per mille"

Il Comune di Como chiede il 5 per mille ai cittadini. L'assessore al Bilancio Giulia Pusterla oggi in conferenza stampa ha lanciato l'appello a tutti i residenti che dovranno presentare la dichiarazione dei redditi. Infatti, il modulo della...

Il Comune di Como chiede il 5 per mille ai cittadini. L'assessore al Bilancio Giulia Pusterla oggi in conferenza stampa ha lanciato l'appello a tutti i residenti che dovranno presentare la dichiarazione dei redditi. Infatti, il modulo della dichiarazione dei redditi offre la possibilità per ogni contribuente di segnalare un ente o un'associazione a cui versare il 5 per mille delle proprie tasse. La pusterla afferma che questo appello non nasce dalla difficoltà economica in cui versano le casse comunali, ma che è una proposta valida sempre e comunque al di là del periodo di "sofferenza" del bilancio comunale. Inoltre, l'assessore ha spiegato che "l'amministrazione farà un rendiconto di come i soldi derivanti dal 5 per mille delle tasse dei cittadini saranno spesi". Insomma, il cittadino residente a Como che deciderà di accogliere l'appello, avrà modo di sapere quali progetti e spese saranno state sostenute grazie al suo 5 per mille. La Pusterla, inoltre, ha tenuto a precisare che per il cittadino non si tratta di alcun onere aggiuntivo. Si tratta semplicemente di scegliere se destinare il 5 per mille al Comune anziché all'erario statale. Chi dovesse scegliere di raccogliere l'appello dell'assessore al Bilancio non dovrà fare altro che comunicarlo al proprio commercialista o al professionista che prepara la dichiarazione dei redditi.

La Pusterla ha affermato che si aspetta che i primi ad aderire all'invito di versare il proprio 5 per mille siano non solo gli assessori della giunta, ma anche tutti i consiglieri comunali di maggioranza e opposizione.
Si parla di

Video popolari

Appello del Comune di Como ai cittadini: "Donateci il 5 per mille"

QuiComo è in caricamento