Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Flash mob al Bassone, il primo in un carcere italiano

Primo flash mob in un carcere Italiano. Questa mattina è stato presentato il flash mob che prenderà vita venerdì 19 settembre alle ore 15 nel Carcere Bassone di Como, dove i protagonisti saranno i detenuti. Il progetto chiamato “Valori Dentro” è...

Primo flash mob in un carcere Italiano. Questa mattina è stato presentato il flash mob che prenderà vita venerdì 19 settembre alle ore 15 nel Carcere Bassone di Como, dove i protagonisti saranno i detenuti. Il progetto chiamato “Valori Dentro” è stato ideato e realizzato dall’Associazione Le Ali Morali. Circa 100 carcerati hanno aderito a questa bella iniziativa. Si svolgerà nel campo sportivo all’interno del carcere e i detenuti dovranno scegliere uno dei dodici cartelli, ognuno con una scritta: Rispetto, Onestà, Coraggio, Perdono, Generosità, Ottimismo, Gratitudine, Gentilezza, Amore, Impegno, Pazienza, Integrità. Questo flash mob è stato ideato per lanciare un messaggio di speranza: “Il cambiamento è possibile, e “(Ri)comincia da me”. La Direttrice del Carcere Bassone di Como, Carla Santandrea, ha dichiarato: “Io non conoscevo molto della storia del flash mob, ma quando me lo hanno proposto ho detto subito di si. Abbiamo deciso di incentrare questa iniziativa sui valori, ma soprattutto vogliamo far riflettere i detenuti. Ci siamo trovati subito bene con i ragazzi dell’Associazione Le Ali Morali, abbiamo lavorato assieme e anche i carcerati sono molto contenti di poter partecipare a questa manifestazione.” Erano presenti alla conferenza anche Barnaba Ruggeri, Presidente Associazione Le Ali Morali, Giovanbattista Perricone, Responsabile area educativa Carcere Bassone, e Maria Manzella, Vice Commissario e Comandante di reparto del Carcere.

Si parla di

Video popolari

Flash mob al Bassone, il primo in un carcere italiano

QuiComo è in caricamento