Cracco per Parolario: pienone all'auditorium del Collegio Gallio

Oltre che chef una vera e propria star. Carlo Cracco, chef stellato e giudice di Masterchef, è riuscito ad attirare nella sala dell’auditorium del Collegio Gallio a Como oltre 600 persone per la presentazione del suo ultimo libro “Dire, fare e...

Oltre che chef una vera e propria star. Carlo Cracco, chef stellato e giudice di Masterchef, è riuscito ad attirare nella sala dell’auditorium del Collegio Gallio a Como oltre 600 persone per la presentazione del suo ultimo libro “Dire, fare e brasare. In 11 lezioni e 40 ricette, tutte le tecniche per superarsi in cucina” edito da Rizzoli. L’incontro, organizzato da Parolario in collaborazione con la libreria Feltrinelli di Como, è stato presentato da Salvatore Amura, presidente dell’Accademia di Belle Arti Aldo Galli di Como e dal giornalista Davide Cantoni. Cracco ha risposto alle curiosità del pubblico e ai numerosi tweet che gli sono stati letti dai due presentatori.

Nessun commento invece sulla spinosa faccenda dell’aglio nell’amatriciana che aveva scatenato le polemiche dei più tradizionalisti. Cracco ha ammesso di non conoscere bene la cucina lariana ma di amare la cucina dell’amico Paolo Lopriore, chef del Kitchen, che è stato con lui allievo di Gualtiero Marchesi. Lo chef star non è nuovo al mondo della scrittura con cui ha esordito con “A qualcuno piace Cracco” a cui è seguito il libro “Se vuoi fare il figo usa lo scalogno”. Nel suo ultimo libro Cracco ha voluto spiegare tutte le tecniche per accompagnare il lettore a cimentarsi in 40 ricette.

Non poteva mancare anche qualche domanda su Expo 2015 che avrà come ormai tutti sanno come fil rouge proprio il cibo. “Io sono pronto per Expo, speriamo lo sia anche la politica”, è stato il gelido commento di Cracco. Al termine della presentazione una moltitudine di persone, giovani e meno giovani, hanno voluto l’immancabile autografo dallo chef. Forse più che a qualcuno questa volta Cracco è piaciuto davvero a tutti, almeno qui a Como.

Si parla di

Video popolari

Cracco per Parolario: pienone all'auditorium del Collegio Gallio

QuiComo è in caricamento