Capitan Ventosa in piazza Cavour: per dimostrare che Como non è un'isola. O forse lo è

Il supereroe di Striscia la Notizia, Capitan Ventosa (al secolo Fabrizio Fontana) ancora a Como. Dopo il blitz dello scorso mese di marzo in via tentorio per la vicenda dei cartelli pazzi, questa mattina (8 novembre 2015) Capitan Ventosa è...

 

Il supereroe di Striscia la Notizia, Capitan Ventosa (al secolo Fabrizio Fontana) ancora a Como. Dopo il blitz dello scorso mese di marzo in via tentorio per la vicenda dei cartelli pazzi, questa mattina (8 novembre 2015) Capitan Ventosa è sbarcato (letteralmente) in piazza Cavour. Impossibile non notarlo. Tantissime persone gli si sono avvicinati per chiedere un autografo o scattare una foto insieme al divo di Striscia. La vicenda che lo ha visto impegnato in città riguarda un caso bizzarro, come lo stesso Fabrizio Fontana ha spiegato nell'intervista a Quicomo durante un caffè in un bar della centralissima piazza: un cittadino comasco ha ordinato su internet alcune gomme d'auto che ha pagato più del dovuto solo perché, stando al venditore, Como sarebbe un'isola, cosa che ha fatto aumentare le spese di spedizione. Da qui il gustoso e ironico siparietto dell'inviato del tg satirico che si è aggirato per la città chiedendo ai comaschi "Como è un'isola?". Qualcuno ha risposto di "sì". Poi è stata la volta di una gag messa in scena nel bel mezzo del primo bacino su una delle barche della ditta di noleggio barche Tasell.

https://www.youtube.com/watch?v=OoiOdfYLXxw

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento