Sciopero nella sanità privata: strutture di Como rimaste senza personale

Questa mattina in coincidenza con la giornata di sciopero generale proclamato dalla Funzione Pubblica della Cgil di Como per il personale della sanità privata, si è tenuto un presidio davanti all'ospedale Valduce di Como dalle 10 alle 12. Al...

Questa mattina in coincidenza con la giornata di sciopero generale proclamato dalla Funzione Pubblica della Cgil di Como per il personale della sanità privata, si è tenuto un presidio davanti all'ospedale Valduce di Como dalle 10 alle 12. Al presidio di protesta (contro i nuovi contratti di lavoro della sanità privata firmati da Cisl e Uil, ma non da Cgil) hanno partecipato diverse decine di persone im piegate nelle strutture ospedaliere e ambulatoriali private di Como e provincia. Hanno aderito, per esempio, lavoratori di Valduce e Sant'Anna, ma anche delle strutture della Nostra Famiglia. Proprio le strutture della Nostra Famiglia (centro diurno per disabili in via Zezio e il centro di via del Doss) sono state costrette a chiudere completamente a causa della partecipazione allo sciopero.

Si parla di

Video popolari

Sciopero nella sanità privata: strutture di Como rimaste senza personale

QuiComo è in caricamento