Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ztl e riqualificazione piazze: meno posti per residenti

Due bandi di concorso per progettare la riqualificazione delle aree comprese nella nuova Zona traffico limitato: 1) concorso per l'area di piazza Roma-via Pretorio-piazza Grimoldi; 2) concorso per l'area piazza Volta-via Rubini-via Grassi-via...

Due bandi di concorso per progettare la riqualificazione delle aree comprese nella nuova Zona traffico limitato: 1) concorso per l'area di piazza Roma-via Pretorio-piazza Grimoldi; 2) concorso per l'area piazza Volta-via Rubini-via Grassi-via Garibaldi. I progetti dovranno prediligere la funzione pedonale. Nel caso di via Garibaldi i posteggi per residenti verranno eliminati mentre in piazza Roma subiranno quasi sicuramente una riduzione. Questi sono solo alcuni dei tanti criteri alla base dei bandi di concorso illustrati in conferenza stampa dal sindaco di Como Mario Lucini, dall'assessore alla Mobilità, Daniela Gerosa, dall'assessore all'Urbanistica, Lorenzo Spallino, e dal dirigente Giuseppe Cosenza. I lavori di riqualificazione costeranno nel complesso 1,5 milioni di euro.

Vie e piazze da riprogettare

I bandi di concorso, come detto, sono due. Ogni progetto di riqualificazione prevede due lotti di lavori. Area piazza Roma: primo lotto via Pretorio e piazza Grimoldi (450mila euro); secondo lotto piazza Roma (350mila euro). Area piazza Volta: primo lotto via Garibaldi (350mila euro); secondo lotto piazza Volta, via Grassi e via Rubini (350mila euro).

Criteri e obbiettivi della riqualificazione

ztl-piazza-volta-1Chi progetterà piazza Grimoldi dovrà pensare a una piazza completamente pedonale dove si dovranno poter svolgere mercatini occasionali e mercatini civili e religiosi. Piazza Roma dovrà essere ripensata privilegiando la funzione pedonale, ma dovranno essere previsti anche posti auto per residenti. Sul medio periodo sarà mantenuto il transito degli autobus e la fermata dei pullman turistici, ma l'amministrazione comunale ha chiesto che il progetto venga accompagnato da una soluzione supplementare da applicare in un secondo momento e che preveda (con una maggiorazione dei costi di massimo 100mila euro) la completa eliminazione del transito dei bus dalla piazza. Il sindaco e l'assessore hanno fatto sapere che il numero di posti auto per residenti potrebbe diminuire, ma di quanto non è possibile saperlo perché è a discrezione dei progettisti. Sarà valorizzato il passaggio pedonale da piazza Roma al lungolago passando dai giardini dell'Hotel Terminus e Hotel Plinius.

In via Garibaldi saranno eliminati posteggi (attualmente dedicati ai residenti). Per quanto riguarda in linea generale l'area intorno a piazza Volta la proposta progettuale dovrà individuare soluzioni architettoniche per la riqualificazione urbana e ambientale degli spazi, con particolare riferimento alla scelta delle pavimentazioni, alla valorizzazione ed implementazione del verde pubblico e al progetto dell’arredo urbano.

I tempi

La giunta ha approvato la delibera con la quale il Comune ha deciso di indire i due bandi di gara per la progettazione della riqualificazione delle piazze e vie comprese nella nuova Ztl. In questi giorni sarà predisposta la determina dirigenziale che autorizza la pubblicazione dei bandi sulla Gazzetta Ufficiale del 28 aprile. Entro maggio il Comune organizzerà un sopralluogo al quale dovranno partecipare i progettisti che parteciperanno ai bandi. Il sopralluogo è condizione necessaria per accedere ai bandi. I progetti preliminari dovranno essere presentati entro il 30 giugno. Nel giro di un mese la commissione di gara esaminerà e valuterà i progetti e sceglierà il vincitore entro agosto. Entro il 10 novembre il vincitore dovrà presentare il progetto definitivo. Entro l'estate potrebbe essere completata la prima riqualificazione prevista, quella di piazza Grimoldi e via Pretorio.

Si parla di

Video popolari

Ztl e riqualificazione piazze: meno posti per residenti

QuiComo è in caricamento