Lunedì, 14 Giugno 2021

Uno "squadrone" di elicotteri atterra al Casta Diva. Qualcuno non ha apprezzato

Non potevano certo passare inosservati i numerosi elicotteri che ieri hanno sorvolato il primo bacino del Lago di Como, stazionando in volo alcuni minuti. Chi c'era a bordo di quei velivoli è impossibile saperlo, ma dalla direzione marketing del...

Non potevano certo passare inosservati i numerosi elicotteri che ieri hanno sorvolato il primo bacino del Lago di Como, stazionando in volo alcuni minuti. Chi c'era a bordo di quei velivoli è impossibile saperlo, ma dalla direzione marketing del Casta Diva abbiamo avuto la conferma che tutti quegli elicotteri (un lettore ne ha contati cinque ma dall'hotel abbiamo saputo che erano molti di più) effettivamente stavano effettuando un servizio per conto del super hotel di lusso che sorge sulla sponda di Blevio.

Un lettore, che chiede l'anonimato,ci ha inviato un video realizzato mentre gli elicotteri volavano in cielo sopra il lago. La sua video-segnalazione vuole essere una via di mezzo tra una lamentela e uno spunto di riflessione. Infatti, nella mail che ci ha inviato è implicito il malumore per aver dovuto sopportare tutto quel fracasso che ha a detta sua avrebbe disturbato il relax delle persone che si stavano godendo la giornata sul lago. "È normale? Accettabile? Il prezzo del successo?" ci scrive l'anonimo lettore ipotizzando che tra i passeggeri degli elicotteri ci fossero importanti personaggi. Chissà, magari qualche magnate russo.

La direttrice marketing del Cast Diva si è limitata a commentare: "Per far volare gli elicotteri sono necessari permessi e autorizzazioni precise. Tutto si è svolto secondo le regole".

Si parla di

Video popolari

Uno "squadrone" di elicotteri atterra al Casta Diva. Qualcuno non ha apprezzato

QuiComo è in caricamento