Tondello Libeskind, si stacca un pezzo: sommozzatori per la manutenzione

Vento e onde, sono queste le probabili cause del distacco di una copertura in metallo del tondello su cui sorge la scultura di Libeskind, in fondo alla diga foranea del primo bacino del lago di Como. Un lettore di Quicomo si è accorto che...

 

Vento e onde, sono queste le probabili cause del distacco di una copertura in metallo del tondello su cui sorge la scultura di Libeskind, in fondo alla diga foranea del primo bacino del lago di Como. Un lettore di Quicomo si è accorto che dall'acqua a tratti (a seconda del moto ondose) affiora una lastra di metallo. Daniele Brunati, del Consorzio Como Turistica, a dato seguito alla segnalazione che gli abbiamo rigirato chiedendo una verifica ai tecnici che sovrintenderanno alla manutenzione del tondello. Manutenzione che, lo ricordiamo, come da accordi con l'amministrazione comunale, è in carico sia per la parte ordinaria che straordinaria al Consorzio Como Turistica. "Si tratta di una copertura che ha solo funzione estetica - ha spiegato Brunati - e che deve essersi staccata a causa del vento e delle onde dei giorni scorsi. Domani (mercoledì 20 luglio 2016, ndr) interverranno i tecnici sommozzatori per valutare la situazione ma è probabile che la copertura vada solo risaldata con i bulloni che devono essersi svitati".

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento