Domenica, 13 Giugno 2021

"Problema paratie sul tavolo di Maroni"

Sul cantiere delle paratie del lungolago c'è movimento. Qualcuno lavora. Da parecchie settimane, per non dire mesi, tutto era fermo oltre la palizzata che delimita l'area di cantiere. Il sindaco di Como, Mario Lucini, ha spiegato che "si tratta...

Sul cantiere delle paratie del lungolago c'è movimento. Qualcuno lavora. Da parecchie settimane, per non dire mesi, tutto era fermo oltre la palizzata che delimita l'area di cantiere. Il sindaco di Como, Mario Lucini, ha spiegato che "si tratta delle opere di carotaggio che servono ad acquisire dati riguardo la consistenza e composizione del terreno. Questi dati sono stati richiesti dagli atenei universitari che devono predisporre lo studio di fattibilità". In base ai dati si potrà definire meglio le variazioni al progetto originario del lungolago e delle paratie, così da diminuire l'impatto dei lavori.

Ora la speranza è che i tempi siano quanto più brevi possibili. "Da persone vicine a Roberto Maroni - ha detto il sindaco - ho saputo che la questione delle paratie è già sul tavolo del nuovo presidente della Regione Lombardia. Giustamente ha dovuto formare la giunta e insediarsi, ma ora spero di potere avere nel più breve tempo possibile un incontro con lui per affrontare questo tema".

Si parla di

Video popolari

"Problema paratie sul tavolo di Maroni"

QuiComo è in caricamento