rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mariano Comense, operaio sulla gru per protesta

Momenti di tensione a Mariano Comense questa mattina: in un cantiere edile di via Resegone un uomo di 52 anni si è arrampicato su una gru in segno di protesta contro una ditta di Carate Brianza della quale è dipendente. Giuseppe Lamanna, di...

Momenti di tensione a Mariano Comense questa mattina: in un cantiere edile di via Resegone un uomo di 52 anni si è arrampicato su una gru in segno di protesta contro una ditta di Carate Brianza della quale è dipendente. Giuseppe Lamanna, di Seregno, protesta contro i mancati stipendi dal mese di ottobre. L'uomo non è nuovo a iniziative di questo tipo. In passato è stato protagonista di analoghe proteste a Figino Serenza e in altri due cantieri del Milanese. Alcuni colleghi dell'operaio che erano in via Resegone questa mattina hanno manifestato solidarietà all'uomo che, tra l'altro, non è da solo ad attendere lo stipendio. la ditta, però, ha fatto sapere di non essere in grado di pagare gli stipendi perché in attesa a sua volta del pagamento di vari lavori eseguiti. Sul cantiere edile si sono portati questa mattina sia i vigili del fuoco che i carabinieri, oltre a un'ambulanza per eventuali necessità. Intorno a mezzogiorno l'uomo è sceso dalla gru grazie alla promessa di 2mila euro come acconto per lui e i colleghi.

Si parla di

Video popolari

Mariano Comense, operaio sulla gru per protesta

QuiComo è in caricamento