Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maltempo nel Comasco, il giorno dopo si contano i danni

Un dato è confortante: nessuna vittima nel Comasco a causa del maltempo. Ma le numerose frane cadute nel tardo pomeriggio di ieri e nella notte stanno mettendo in ginocchio il territorio. Molti disagi alla viabilità per le tante strade chiuse, ma...

Un dato è confortante: nessuna vittima nel Comasco a causa del maltempo. Ma le numerose frane cadute nel tardo pomeriggio di ieri e nella notte stanno mettendo in ginocchio il territorio. Il torrente era letteralmente straripato e la scalinata si è trasformata nel letto del fiume vorticoso (nella foto abbiamo messo a confronto la situazione normale con la situazione fotografata ieri da un residente).

Gli allagamenti di garage e cantine non si contano in tutta la provincia. A Como, in via Torno, i box di un complesso residenziali sono stati allagati con quasi mezzo metro d'acqua. I pompieri questa mattina stavano ancora azionando l'idrovora per pompare fuori l'acqua.

A Camnago in via Maestri Campionesi (piccola deviazione di via Zampieri) tre famiglie sono state evacuate perché dalla montagna continuavano a franare sassi. Un macigno ha piegato la ringhiera in ferro posta a recinzione del terreno privato di una villetta. A Ponzate è franato il terreno in corrispondenza di una curva a tornante. Sassi e terra sono finiti in strada.

Si parla di

Video popolari

Maltempo nel Comasco, il giorno dopo si contano i danni

QuiComo è in caricamento