Lunedì, 20 Settembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ladri acrobati in centro storico. Fuggono sui tetti salutando: "Ciao bello"

Ladri acrobati nel centro storico di Como sorpresi dal proprietario di un'abitazione in via Pantera. L'uomo si trovava a casa oggi intorno alle ore 17.30 (4 gennaio 2014) insieme alla compagna e al figlio quando ha sentito alcuni rumori provenire...

Ladri acrobati nel centro storico di Como sorpresi dal proprietario di un'abitazione in via Pantera. L'uomo si trovava a casa oggi intorno alle ore 17.30 (4 gennaio 2014) insieme alla compagna e al figlio quando ha sentito alcuni rumori provenire dal lucernario del bagno mansardato.

E' corso di sopra e ha fatto in tempo a vedere le gambe di un ladro che si stava calando dal tetto. ha tentato di afferrarlo, ma il malvivente è riuscito a liberarsi e a fuggire. Il proprietario si è spostato in un altro punto della casa da dove è riuscito a vedere nell'oscurità due uomini che fuggivano sui tetti. Uno di questi si è rivolto a lui con tono di presa in giro: "Ciao bello!".

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Como per raccogliere la testimonianza dell'uomo e ricostruire l'accaduto. Sembra che i due ladri, che dall'accento sembravano dell'est Europa, siano entrati da un portone in via Vittorio Emanuele 88 e che siano riusciti a trovare uno sbocco sui tetti del circondario attraverso un lucernario che hanno scavalcato stendendo un sacco della spazzatura per non lasciare impronte.

Si parla di

Video popolari

Ladri acrobati in centro storico. Fuggono sui tetti salutando: "Ciao bello"

QuiComo è in caricamento