#gloriaxtutti: anche Pablo Bermudez e gli Attivamente pronti per Asta Siempre

ZeroCalcare, D'Antuono, Capossela, Fabrizio Musa, Mr. Savethewall, Giovanni Magatti, Giuseppe Palumbo e Diabolik. Sono stati gli apripista. Poi l'onda è stata lunga, senza sosta. In queste settimane la vicenda del Cinema Gloria, Arci Xanadù (qui...

 

ZeroCalcare, D'Antuono, Capossela, Fabrizio Musa, Mr. Savethewall, Giovanni Magatti, Giuseppe Palumbo e Diabolik. Sono stati gli apripista. Poi l'onda è stata lunga, senza sosta. In queste settimane la vicenda del Cinema Gloria, Arci Xanadù (qui e qui la cronistoria) che rischia seriamente di chiudere i battenti ha commosso molti (anche noi: qui). Così, con il passare dei giorni, sono state centinaia le testimonianze di vicinanza e solidarietà in vista della prima asta, in programma per il 21 aprile. Oggi si aggiungono i ragazzi della Cooperativa Attivamente e Pablo Bermudez, grandissimo artista colombiano da diversi anni legato a Como.

Le ragioni di Pablo sono nel video. Mentre gli Attivamente spiegano: "Qualche giorno fa vi abbiamo detto che i nostri amici del Circolo Arci Xanadù sono in difficoltà. Non avendo niente di "materiale" da poter donare all'asta del 21 aprile, abbiamo deciso di sostenerli nell'unico modo che sappiamo: facendo teatro. A settembre organizzeremo quindi una replica di Io non sono quel che sono e il ricavato andrà tutto a loro. La produzione di Io non sono quel che sono è stata resa possibile anche grazie alla partecipazione di alcuni cittadini al nostro crowdfunding. È quindi con lo stesso spettacolo che vogliamo contribuire a ridonare ai comaschi uno spazio culturalmente fondamentale per Como, come il Gloria. Questo regalo ha dunque per noi un sapore particolare. Vogliamo partecipare a questo circolo virtuoso ‪#‎gloriapertutti‬ Non vorrete mica restarne fuori".

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento