Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Funerali di Bordoli, la città dice addio al padre della Famiglia Comasca

La città ha dato l'estremo saluto a Piercesare Bordoli, fondatore e storico presidente della Famiglia Comasca. Il corte è partito alle 14 dalla sede dell'associazione in via Bonanomi a Como e ha attraversato parte del centro storico fino...

La città ha dato l'estremo saluto a Piercesare Bordoli, fondatore e storico presidente della Famiglia Comasca. Il corte è partito alle 14 dalla sede dell'associazione in via Bonanomi a Como e ha attraversato parte del centro storico fino all'ingresso della salma nella chiesa del Crocifisso in viale varese. A dire addio a Bordoli è stata anche la banda Baradello che ha suonato in suo omaggio. Molte le personalità di spicco e rappresentative della città, dai politici e amministratori, ai rappresentanti delle istituzioni e delle forze dell'ordine. Poco prima della benedizione della salma è intervenuto il vicepresidente della Famiglia Comasca Alberto Longatti che ha raccontato quanto Piercesare Bordoli amasse città: "Di fatto aveva due famiglie: la sua e la città di Como". La salma è stata poi portata al cimitero Maggiore.

Si parla di

Video popolari

Funerali di Bordoli, la città dice addio al padre della Famiglia Comasca

QuiComo è in caricamento