Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Extracomunitari rubano vestiti dai cassonetti accanto alla villetta-profughi. Il video

A una settimana esatta dalla rovente polemica sulla visita scolastica di una terza media di San Fermo della Battaglia ai profughi ospitati in una villetta di Cavallasca, spunta un video che rischia di aggiungere molto pepe alla questione. E a...

A una settimana esatta dalla rovente polemica sulla visita scolastica di una terza media di San Fermo della Battaglia ai profughi ospitati in una villetta di Cavallasca, spunta un video che rischia di aggiungere molto pepe alla questione. E a consentircene la visione è stato sempre il consigliere comunale di Cavallasca, Vittorio Belluso, che la scorsa settimana polemizzò duramente con la scuola per quella scelta. Nel filmato, realizzato al tramonto, sembrerebbe infatti configurarsi una situazione di questo tipo: un paio di extracomunitari intenti a forzare i cassonetti gialli dell'Humana per la raccolta dei vestiti usati da donare ai bisognosi per poi estrarre di forza alcuni abiti e infine dirigersi effettivamente verso la stessa villetta al centro di mille polemiche.

"Le scene che si vedono nel filmato sono eloquenti - afferma Belluso - E se torno con la memoria alla gita della terza media alla villetta, ribadisco un concetto a cui tengo molto: prima di portare i nostri studenti in alcuni luoghi, bisognerebbe avere la certezza assoluta su chi vi sta dentro e sulle loro intenzioni nel nostro paese. Qui non si vuole demonizzare nessuno, tantomeno persone che sicuramente avranno i loro problemi ma che nello stesso tempo da noi hanno già ottenuto un tetto, assistenza, telefonini e tutti i servizi necessari per vivere più che dignitosamente. Ma quando a Cavallasca come in ogni altra città vedo clandestini rubare i vestiti dai cassonetti un dubbio sull'esempio di legalità che i nostri studenti possano apprendere da certe iniziative mi pare lecito. Anzi, doveroso. E dovrebbe venire a tutti".

Si parla di

Video popolari

Extracomunitari rubano vestiti dai cassonetti accanto alla villetta-profughi. Il video

QuiComo è in caricamento