Continua la protesta dei commercianti: "Como città di accattoni"

La protesta dei commercianti del centro storico di Como contro i mendicanti e i suonatori di strada continua. A guidare la protesta c'è Confcommercio, ma molti negozianti non esitano a rincarare la dose di critiche per una situazione che viene...

La protesta dei commercianti del centro storico di Como contro i mendicanti e i suonatori di strada continua. A guidare la protesta c'è Confcommercio, ma molti negozianti non esitano a rincarare la dose di critiche per una situazione che viene definita esasperante. Clienti e turisti, dice qualche esercente, si lamentano. Nel mirino delle polemiche c'è l'aumento esponenziale negli ultimi tempi di questuanti che esibiscono malformazioni, suonatori che insistono per ore con la stessa "nenia", numerosi ragazzi che vendono libri o spillette e cartoline in nome di fantomatiche associazioni.

Si parla di

Video popolari

Continua la protesta dei commercianti: "Como città di accattoni"

QuiComo è in caricamento