Comodepur corre ai ripari contro la puzza che invade Como

Un investimento di 160mila euro per eliminare, o per lo meno attenuare in modo sensibile, la puzza che proviene dall'impianto della Comodepur, in viale Innocenzo (praticamente in centro città). Lo ha annunciato oggi il presidente di Comodepur...

Un investimento di 160mila euro per eliminare, o per lo meno attenuare in modo sensibile, la puzza che proviene dall'impianto della Comodepur, in viale Innocenzo (praticamente in centro città). Lo ha annunciato oggi il presidente di Comodepur, Alessandro Colombo, insieme al sindaco di Como Stefano Bruni e ai dirigenti dell'azienda di depurazione. I 160mila euro serviranno per realizzare una copertura della vasca centrale dei liquami. "Contiamo di concludere i lavori - ha spiegato Colombo - entro fine anno, al più tardi nel mese di gennaio. In quell'occasione vorremmo invitare la cittadinanza a un open day per visitare l'impianto". Il Comune di Como finanzierà i lavori con 50mila euro. La copertura della vasca garantirà la gestione dei liquami all'interno di area chiusa, nella quale ci sarà un impianto di areazione che non permetterà alla puzza di diffondersi nell'aria".

Si parla di

Video popolari

Comodepur corre ai ripari contro la puzza che invade Como

QuiComo è in caricamento