Per l'asilo nido di Lora chiusura definitiva: i bambini sono troppo pochi

L'asilo nido di Lora deve chiudere perché è frequentato da troppi pochi bambini. Lo ha spiegato l'assessore alle Politiche educative del Comune di Como, Anna Veronelli, oggi in conferenza stampa. Una decisione sofferta ma inevitabile, stando alle...

L'asilo nido di Lora deve chiudere perché è frequentato da troppi pochi bambini. Lo ha spiegato l'assessore alle Politiche educative del Comune di Como, Anna Veronelli, oggi in conferenza stampa. Una decisione sofferta ma inevitabile, stando alle parole dell'assessore che ha spiegato che “la riorganizzazione degli asili impone la chiusura della struttura di Lora, quindi i nidi passeranno da 10 a 9, ma il numero di posti disponibili aumenterà permettendoci di soddisfare più domande”.

ASILO CON POCHI BAMBINI - L'asilo di Lora chiuderà con il nuovo anno che comincerà il prossimo settembre. Ad oggi è frequentato solo da 25 bambini e dall'anno prossimo saranno ancora meno, 15 per la precisione. Solo 8 famiglie di questi bambini vivono nel quartiere di Lora.

GLI ALTRI NIDI - La capienza strutturale dei 10 nidi comunali attualmente è di 490 bambini, numero che scende a 411 se si considera la capienza gestionale (legata al numero del personale e dei bombi disabili accolti). Ad oggi, compresi gli 8 bimbi disabili che frequentano i nidi, i bambini iscritti sono 411. Con la chiusura del nido di Lora la capienza strutturale scenderà quindi a 460 posti ma potranno essere accolti fino a 440 bambini. Negli ultimi 5 anni su 1.269 domande di iscrizione, solo 41 sono state per il nido di Lora. Gettonatissimi, invece, i nidi di via Palestro, via Zezio, via Italia Libera e Monte Olimpino. In via Zezio il nido potrebbe accogliere 60 bambini contro i 50 ora iscritti, via Italia Libera 60 contro 54, Monte Olimpino 30 contro 27.

TAGLI AL PERSONALE - La riorganizzazione imporrà anche di tagliare del 25% nell’anno scolastico in corso e di un altro 25% per il prossimo anno, il personale assunto a tempo determinato. Ad oggi il personale a tempo determinato è di 9 persone per un totale di 200 ore lavorative alla settimana.

QUANTO COSTANO GLI ASILI - Nel 2010 il Comune ha incassato con le rette e i trasferimenti di risorse dalla Regione per il servizio nidi1 milione e 379mila euro. Il costo, però, è di 5 milioni e 836mila euro. All'amministrazione comunale i nidi costano 4 milioni e 456mila euro all'anno, cioè circa 10mila euro a bambino.

Si parla di

Video popolari

Per l'asilo nido di Lora chiusura definitiva: i bambini sono troppo pochi

QuiComo è in caricamento