Controlli, nel Comasco multe in calo: 'solo' 372 nell'ultima settimana

In quella passata erano state 633

Continuano incessantemente i controlli nella provincia di Como, in vigore per il contenimento e per la gestione dell'emergenza coronavirus in atto. Rispetto alla scorsa settimana (dall'11 al 17 aprile) i dati di quella appena trascorsa sono senz'altro più confortanti dal punto di vista delle multe: solo 372 persone sono state sanzionate, rispetto alle 633 della precedente, considerando anche il maggior numero di individui fermati. 

Nel periodo 18 – 24 aprile, il dispositivo messo a punto – che si avvale della collaborazione di tutte le Forze di Polizia, comprese le Polizie Locali, la Polizia di Stato, l’Arma dei Carabinieri e la Guardia di Finanza – ha portato, quindi, seguenti risultati:

  • Persone controllate: - n. 18.470
  •  Persone sanzionate: - n. 372
  •  Persone denunciate: - n. 47
  •  Esercizi commerciali controllati: - n. 1.575
  •  Esercizi commerciali sanzionati: - n. 7

Un netto calo di multe, quindi, che sembrerebbe un buon segno circa la maggiore consapevolezza dei cittadini del comasco dei rischi che si corrono in questo periodo con spostamenti inutili. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

  • Quattro ristoranti? Di più, ecco chi sono i master chef lariani

  • L'Orrido di Nesso, la cascata che fa paura e rumore quando piove

  • Canzo, ecco dove vive ancora lo Spirito del bosco: la camminata che vi porterà in un mondo incantato

  • Mentre Boris Johnson accusa l'Italia, la compagna Carrie Symonds si diverte sul Lago di Como

  • Cavallasca, uomo fuori controllo si aggira per le strade: la segnalazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento