Nuovo focolaio di Covid a Como: sono nove ragazzi rientrati dalla Croazia

Hanno tutti tra i 18 e i 21 anni

Lo ha reso noto Regione Lombardia: sono 9 i ragazzi rientrati dalla Croazia a Como, e risultati positivi al covid. Dei dieci casi del bollettino della provincia di Como di ieri, 17 agosto, 9 erano proprio questi ragazzi. Adesso dovranno stare in quarantena insieme alle famiglie. I giovani erano in vacanza sull’isola di Pag, una delle mete più amate, famosa per le sue spiagge di sabbia bianchissima e la movida notturna. Quindi del +10 casi registrati ieri nel bollettino quotidiano a Como, 9 erano questi giovani. E questo fa sì che per la prima volta Como abbia lo stesso numero di contagi di Milano. Ats assicura che la rete dei contatti è sotto controllo e che tra i 9 ragazzi nessuno sembrerebbe avere sintomi gravi. 

Come emerso negli scorsi giorni, proprio per evitare queste situazioni e nuovi focolai, sono stati disposti tamponi obblgatori per chi rientra da Spagna, Grecia, Croazia e Malta. Si stanno organizzando per poter fare il tampone rapido direttamente in aeroporto, o, in alternativa entro 48 ore dal rientro.

E siamo solo all'inizio dell'ondata di ritorno di vacanzieri....

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Ruffini, presidente di Moncler a Fontana: "Ridateci i milioni donati per la Fiera"

  • Ecco cosa cambia se Como entra in zona arancione

  • Mascherine: i 5 errori da non commettere per evitare il contagio

  • Il Lago di Como, da paradiso dei vip a caso mondiale di covid: un danno incalcolabile

  • Piccole imprese che resistono, la storia di Alessandra :"I miei clienti, la mia forza mi dicevano: non mollare"

  • Deserto Malpensa: le surreali immagini di un viaggio da Como ad Addis Abeba

Torna su
QuiComo è in caricamento