Coronavirus

Controlli anti covid a Como: con le riaperture delle attività importante mantenere alta la guardia

Dal 16 al 22 maggio risultati buoni. Tante verifiche ma poche sanzioni

Più la fase due entra nel vivo e le attività riaprono in larga maggioranza, più diventa importante assicurarsi che i cittadini e gli esercizi rispettino le norme di contenimento del contagio da coronavirus.

Nella settimana tra il 16 e il 22 maggio, grazie alla collaborazione di tutte le forze di polizia, sono state controllate quasi 14.500 persone, di cui fortunatamente solo 83 sono state colte in fallo e sanzionate, per 21 di loro è scattata addirittura la denuncia.
Bene anche gli esercizio commerciali: su più di 1.300 controlli, solo 6 multe.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli anti covid a Como: con le riaperture delle attività importante mantenere alta la guardia

QuiComo è in caricamento