"Il contributo di tutti": ecco l’auto prestata gratuitamente da un concessionario alla protezione civile di Como

Sarà usata per aiutare anziani e persone in difficoltà

In primo piano il comandante Donatello Ghezzo.

Una Volvo XC40 è arrivata questa mattina, 15 aprile, a Palazzo Cernezzi, ad approfittare del prestito non sarà però direttamene il Comune ma la protezione civile.
Data in comodato d’uso gratuito dal concessionario Autopremier4 di Como, l’auto sarà utilizzata dai volontari per svolgere servizi dedicati principalmente agli anziani e alle persone in difficoltà a causa dell’emergenza Covid-19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’iniziativa è stata possibile grazie all’accordo tra l’amministrazione comunale e il concessionario, nell’abito di un progetto più ampio che vuole promuovere il contributo che ciascuno – aziende, enti, singoli cittadini o associazioni – può dare in questo momento difficile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lettera di un'insegnante del Liceo Giovio che annienta la ministra Azzolina

  • Nuovo Dpcm, la bozza: chiuse le palestre, orario ridotto di negozi, bar e ristoranti

  • Grave al Sant'Anna per covid chiede plasma iperimmune: il comitato etico dice no

  • Nuovo dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18

  • Covid, arriva la stretta su palestre e piscine: le nuove regole

  • Aggressione a Colonno: clienti si rifiutano di indossare la mascherina, lui rompe due dita alla cameriera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento