Fitness

Come dimagrire e tonificare le cosce con la dieta e l'esercizio

Dalla dieta all'allenamento, ecco i trucchi per restare in gamba

L'estate è davvero finita ma l'arrivo dell'autunno non è buon motivo per mantenere l'abitudine di pensare al benessere del proprio corpo. Croce e delizia di tantissime donne, le gambe (e in particolare le cosce) sono considerate una delle parti del corpo più critiche: ma con un po' di buona volontà, e qualche buon esercizio, è possibile dimagrire e tonificarle. Senza dimenticare che all'esercizio fisico va abbinata una dieta sana e bilanciata.

La dieta ideale per snellire le cosce

Cominciamo da qui, dall'alimentazione. La cosa migliore da fare per dimagrire e al contempo snellire le cose è quella di seguire una dieta varia ed equilibrata, che permetta di assumere le giuste quantità di carboidrati, grassi e proteine (tra le più celebri: la dieta del supermetabolismo). Ricordando che è sempre meglio evitare le diete fai da te, vediamo alcuni consigli utili per un regime alimentare sano e bilanciato:

  • Scegli farine e cereali integrali e proteine da legumi, pesce e carni magre;
  • Bevi almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, lontano dai pasti;
  • Evita di assumere acidi grassi insaturi modificati, preferendo acidi grassi saturi, monoinsaturi e polinsaturi in rapporto di un terzo ciascuno;
  • In caso di ritenzione idrica e cellulite, utilizza trattamenti localizzanti drenanti e sgonfianti, come i fanghi d'alga Guam, oppure massaggi e bende;
  • Evita lo zucchero;
  • Mangia molta frutta e verdura.

Gli esercizi specifici per gambe e cosce

Concludiamo con la parte fisica, insomma il fitness: ovvero i migliori esercizi per tonificare le gambe e soprattutto le cosce:

  • Squat a parete: poggia la schiena contro il muro, con i piedi divaricati, poi fletti le gambe (come se ti stessi sedendo); rimani in questa posizione per qualche secondo, poi torna alla posizione di partenza. Ripeti per 3 o 4 serie da 10 movimenti.
  • Affondi: si parte in piedi, con i piedi divaricati alla stessa larghezza delle anche. Alza un piede in avanti, in modo che il ginocchio formi un angolo retto con il pavimento (ma senza mai toccare terra): mantieni questa posizione per qualche secondo, poi torna alla posizione di partenza.
  • Squat: di nuovo in piedi, con le braccia in avanti e sollevate a 90 gradi rispetto al busto. Piega le ginocchia a 90 gradi, mantenendo la schiena dritta, e poi risali: ripeti per 20 o 30 volte.
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come dimagrire e tonificare le cosce con la dieta e l'esercizio

QuiComo è in caricamento