Cosa fare in settimana a Como: 7 appuntamenti per 7 giorni

I nostri suggerimenti da segnare in agenda da lunedì 25 novembre a domenica 1 dicembre

Città dei Balocchi

In attesa della nostra guida settimanale dedicata ai migliori eventi del weekend , ecco come riempiere la vostra agenda culturale con gli appuntamenti da non perdere in città e dintorni ma anche in Svizzera (Chiasso e Lugano) da lunedì 25 novembre fino a domenica 1 dicembre. Uno al giorno, a voi la scelta.

Lunedì (Teatro Sociale)

Il Teatro Sociale di Como si impegna da sempre contro le violenze di genere e così, come ogni anno, per il 25 novembre ha in programma con una serie di iniziative. Il Sociale aderisce alla campagna di sensibilizzazione lanciata dal Teatro Regio di Parma #neancheperfinta: la facciata del Teatro si illuminerà di rosso, sui suoi gradini scarpe rosse. Due piccoli gesti, concreti, simbolici, che faranno da corollario ai due eventi in programma alla sera. Alle ore 20.30 nella Sala Bianca andrà in scena Barbablù 2.0, una produzione tutta comasca di Teatro in Mostra di Laura Negretti, che torna a casa, a Como, dopo 100 repliche in tournée per il Nord Italia.

XX Barbablu 2_0-31-2

Martedì (Libreria Feltrinelli)

Come abbiamo anticipato nei giorni scorsi, è arrivato Quanti Nocc (MyNina - Artist First), il nuovo disco live del cantautore e scrittore Davide Van De Sfross, in versione digitale, doppio cd e triplo vinile. “Quanti Nocc” è una raccolta dei più bei brani di Davide Van De Sfroos rivisitati e riarrangiati presentati durante il tour teatrale “Tour De Nocc” e il tour estivo “Van Tour”, concerti che hanno riscontrato un incredibile successo di pubblico e di critica. Il disco live è lo specchio fedele del ritorno sul palco dell’artista, un intenso anno di concerti e viaggi ricchi di emozioni che ha reso ancora più forte il legame con il suo pubblico. Martedì 26 novembre De Sfroos porterà l’instore tour - speciali appuntamenti in cui l’artista incontrerà i fan ed eseguirà i brani del nuovo disco - anche nella sua Como alla Feltrinelli. 

Davide Van De Sfroos_ph Enza Procopio (3)_b-2

Mercoledì (Officina della Musica)

La cucina è un atto politico … cosa c’è di più innaturale della politica? Allora anche la cucina è un atto innaturale.  Gli animali e (l’homo è animale) non magnano, si nutrono… l’animale umano ha elaborato un sistema di convenzioni che chiama cucina a partire dal bisogno di mangiare. Kitchen Cabaret, mercoledì 27 novembre all'Officina della Musica di Como, con Cristiano "paspo" Stella e Max Pini. Cucina, come detto, è un atto politico, è uno spettacolo di gastrosofia e per la serata un’ospite eccezionale: Tiziano Riverso: vignettista, fumettista, illustratore dei maggiori giornali e riviste nazionali, disegnatore live di Zelig; ha partecipato perfino a Sanremo, sempre come disegnatorei. Una serata, un’occasione per conoscerlo. 

officina-della-musica-2

Giovedì (Libreria Ubik)

Il romanzo di Aldo Pagano con le indagini della protagonista Emma Bonsanti, le bottiglie senza trucco di Lidia Carbonetti - già protagonista del secondo capitolo della fortunata trilogia Vini e Vinili - le luminose canzoni di Simona Colonna. Tre donne “muscolose” si raccontano a Strade Rosse in questo terzo appuntamento declinato al femminile. Mani di donna che indagano, che vendemmiano, che suonano il violoncello: si presentano tutte insieme nella “cantina” dello Spazio Parini per ricreare un cerchio di vita e mestieri, di vino e note, di terra e curve che non si può spezzare. Motivi di famiglia che ci tengono insieme. La serata - giovedì 28 novembre, alle 19 - oltre all’incontro con i protagonisti, prevede un set acustico e una degustazione di Barbera e Dolcetto di Rocco di Carpeneto. Ospiti speciali della serata Aiora.

simona colonna-2

Venerdì (Nerolidio)

Al Nerolidio di Como, venerdì 29 novembre, si festeggia uno degli artisti più amati in Italia dagli appassionati di canzone d'autore d'oltreoceano. Stiamo parlando del canadese Bocephus King, che da 20 anni calca i palchi nostrani grazie ad Andrea Parodi. Un festa live alla quale parteciperanno numerosi artisti oltre alla band che accompagnerà King in questa festa in musica piena di sorprese. La carriera di Bocephus King inizia a metà degli anni Novanta con Joco Music - un disco registrato a Point Roberts, nella casa di famiglia in Canada, e realizzato dopo un lungo girovagare tra la California, il Messico, Nashville, New York e New Orleans - dal quale sono stati estratti i tre bellissimi brani che aprono la lunga cavalcata cronologica dell’antologia. Grazie alla bellezza  di canzoni come Nowhere at All, nel 1988, con A Small Good Thing arriva il primo significativo contratto discografico. Il successivo The Blue Sickness regala finalmente al cantautore canadese un grande successo anche in Italia: il magazine “Buscadero”, conquistato da Eight and HalfJosephina, Mess of LovePrecious Things e più in generale da tutto un lavoro davvero strepitoso, gli dedica nel 2000 la copertina.

king2-2

Sabato (Lago di Como)

Per il secondo anno inoltre, la magia di Como Città dei Balocchi si estende al Lago di Como, trasformato nel “più bel presepe del mondo” grazie a un itinerario “illuminato”, un percorso che si svela al viaggiatore con gradualità mantenendo alta la tensione e il senso della sorpresa. Fino al fino al 6 gennaio Lake Como Christmas Light illuminerà le meraviglie architettoniche poste in posizioni panoramiche strategiche sul lago, con la tecnica dell’archistruttura artistica, in continuità ideale con il Magic Light Festival di Como Città dei Balocchi. Villa Carlotta e Villa del Balbianello a Tremezzina, il ponte della Civera e l’Orrido a Nesso, la chiesa di San Giovanni a Bellagio, sono solo alcuni dei punti illuminati di questo spettacolare “presepe naturale” che ha reso protagonisti i borghi del Lago in un connubio perfetto di emozioni e bellezza. E che il visitatore potrà ammirare grazie alle crociere serali organizzate nei fine settimana. Un percorso che coinvolge più di 40 location artisticamente. Sotto il video della passata edizione.

lago como 2018-2

Domenica (Como)

Anche quest’anno, Como si trasforma in un luogo speciale grazie alla magica atmosfera natalizia di Città dei Balocchi che arriva alla 26esima edizione ricchissima di eventi e attrazioni. I visitatori potranno passeggiare tra i mercatini del centro città, ammirare le splendenti luci natalizie di Como Magic Light Festival e divertirsi sulla pista del ghiaccio in piazza Cavour o andare alla scoperta dei presepi provenienti dai punti più remoti del globo, in mostra per l’occasione. Per il secondo anno inoltre, la magia di Como Città dei Balocchi si estende al Lago di Como, trasformato nel “più bel presepe del mondo” grazie a un itinerario “illuminato”, un percorso che si svela al viaggiatore con gradualità mantenendo alta la tensione e il senso della sorpresa.

balocchi 2019 2020-duomo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lomazzo, non esce dalla camera d'albergo: ragazza di 20 anni trovata in fin di vita

  • Scomparso da casa, ritrovato in fin di vita in un bosco a Villa Guardia

  • Dramma nel bosco a Rebbio: uomo trovato impiccato a un albero

  • Incidente a Camerlata: l'ex calciatore dell'Inter Cordoba si schianta con il Range Rover

  • Como, cerca di sedare una lite marito e moglie, ma lei lo colpisce in faccia con un bicchiere

  • Como, fermato con un assegno da 100 milioni prima della dogana

Torna su
QuiComo è in caricamento