Mercato coperto di Como, il padiglione ex grossisti è il regno dei ragni

Confesercenti "Basta gettare risorse senza idee, prima investire su ciò che già funziona"

Un restauro costato (finora) all'amministrazione comunale quasi 2 milioni di euro, ma ad oggi gli spazi dell'ex area grossiti del Mercato di Como restano inutilizzati e sostanzialmente senza un futuro definito. Già nel 2015, all'epoca della consegna dei primi interventi si era pensato di offrire l'area per eventi, mostre, spettacoli e magari anche proposte legate al cibo ma a patto che non entrassero in conflitto con l'offerta degli operatori presenti. 

Alle parole per ora è seguita solo tanta polvere, quella che ne ricopre l'interno del padiglione. Nel settembre del 2017 Confesercenti aveva lanciato un nuovo allarme temendo che tutto ciò potesse diventare una Ticosa 2. Anche recentemente si sono svolti incontri con il Comune ma la vicenda resta complicata da più fattori.

"Di fondo - afferma Claudio Casartelli, presidente di Confersercenti - c'è una difficoltà genrerale dei negozi in un quartiere che da questo punto di vista si sta svuotando. Poi non possiamo dimenticare che per completare l'opera servirebbero almeno altri 2 milioni di euro. Il nostro suggerimento è di utilizzarla così com'è, senza spendere altri soldi pubblici, per eventi con spazi dedicati anche allo street food".

In altre parole, non buttiamo via nuove risorse senza avere un progetto globale sull'area: "Esattamente, il senso è proprio questo - aggiunge Casartelli. Lo stiamo ripetendo da mesi all'amministrazione comunale. Prima le idee, poi i denari, altrimenti non si va da nessuna parte. Iniziamo a rendere più accogliente l'area del mercato coperto, che già funziona, e una volta che tutta la zona sarà diventata più appetibile inizieremo a ragionare anche sulla parte dell'ex area grossisti".

Potrebbe interessarti

  • Nuovi cantieri stradali a Como: via Giussani chiusa per due mesi

  • Aiutiamo Luca a ritrovare il suo pappagallo Leo smarrito a Cagno

  • Incidenti, più sicurezza a Monte Olimpino: ecco come cambia la strada

  • Partita Como-Pergolettese, domenica zona stadio blindata

I più letti della settimana

  • Spara contro suo padre e suo fratello: paura davanti a una ditta di Erba

  • Frontale a Sorico: Statale Regina nel caos

  • Controsoffitto crolla sulle auto posteggiate nell'autorimessa di un condominio a Como

  • Colto da malore sulla Statale "Regina": traffico in tilt a Colonno

  • Truffa del finto bestiame per avere fondi europei: nei guai aziende agricole di Como e Sondrio

  • Barca contro gli scogli a Brienno: un ferito grave

Torna su
QuiComo è in caricamento