Spaccio a Locate Varesino: chiuso un bar e arrestate tre persone

Operazione dei carabinieri all'alba: segnalati 38 acquirenti e consumatori di droga

Bar Golden di Locate Varesino

I carabinieri di Mozzate, insieme ai colleghi di Cantù e del nucleo elicotteri di Orio al Serio, hanno concluso questa mattina - 3 luglio 2018 - un'importante operazione di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. Su disposizione del gip del tribunale di Como i carabinieri hanno arrestato tre uomini responsabili di avere messo in piedi un giro di spaccio nella zona di Locate Varesino e di altri centri abitati tra la provincia di Como e quella di Varese. 

Le indagini hanno preso le mosse dai numerosi episodi di violenza e di spaccio segnalati nella zona boschiva di Locate Varesino. I militari sono arrivati a individuare tre noti e importanti spacciatori di cocaina e hashish e dopo attente indagini, fatte anche di intercettazioni e pedinamenti, hanno potuto documentare 74 cessioni di dosi di sostanze stupefacenti a circa 38 diverse persone. Queste ultime sono state identificate e segnalate alla prfettura in quanto consumatrici di sostanze stupefacenti.

Nell'ambito dell'operazione i carabinieri hanno provveduto anche intimare la chiusura del bar Golden di Locate Varesino poiché gli è stata sospesa la licenza in quanto proprio anche nel suo interno o cumunque nelle sue pertinenze sarebbe avvenuto lo spacio di droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'autostrada A4: è morto Cesare Coquio di Uggiate Trevano

  • A Como arriva Decathlon: ecco come sarà

  • Persona investita dal treno a Lugano Paradiso

  • Dalla Nasa all’apicoltura: il sogno di due ricercatori comaschi salverà il pianeta

  • Il panino più caro d'Italia è sul Lago di Como

  • Pessime condizioni igieniche, la polizia chiude un locale di piazza San Rocco a Como: è la seconda volta

Torna su
QuiComo è in caricamento