Deepika Padukone e Ranveer Singh hanno scelto Villa del Balbianello

Bollywood chiama Hollywood, a metà novembre attese molte star sul Lago di Como

Deepika Padukone e Ranveer Singh

Come avevamo anticipato lo scorso 13 settembre, Deepika Padukone, attrice e modella con 34 milioni di seguaci du Facebbok, e il collega Ranveer Singh, la coppia più famosa di Bollywood, si sposeranno sul Lago di Como con una regia tutta comasca. La data dei festeggiamenti dovrebbe essere quella del 14 e 15 novembre dove sarebbero attesi, come riportano diversi quotidiani indiani di lingua inglese, a Villa del Balbianello, la meravigliosa dimora in Tremezzina, bene del Fai, che proprio nei giorni scorsi ha consacrato un'altra stagione da record con oltre 100 mila presenze e 120 matrimoni celebrati nel 2018. Per la due giorni lariana della bella coppia di star sono attesi molto vip del cinema e della musica da tutto il mondo,oltre ai nomi di Elton John e Madonna ora circolano anche quelli di Tom Cruise, Jessical Biel e del "nostro" George Clooney. 
Deepika Padukone e Ranveer Singh insieme hanno girato diverse pellicole di successo in India e negli Stati Uniti. Da settimane la stampa internazionale ha acceso i riflettori sul loro matrimonio stellare che li porterà sul Lago di Como, ormai da tempo meta privilegiata di molte coppie vip che arrivano da tutto il mondo per celebrare il loro sì, ricordiamo il recente caso di Villa Olmo, ma anche set sempre più ricercato per le produzioni cinematografiche che hanno portato a Como proprio in questi giorni anche Mick Jagger dei Rolling Stones per il nuovo film di Capotondi. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui monti di Sorico: cacciatore morto per prendere un cervo

  • Como, ragazza di 18 anni violentata al primo appuntamento: arrestato barista del centro

  • Anche Alexis Sanchez ha scelto il Lago di Como

  • Incidente a Mariano Comense: morto un motocilista di 53 anni

  • Incidente a Como: una persona incastrata fra le lamiere

  • Como, rapisce il figlio di 3 anni per portarlo in Inghilterra: fermato in aeroporto

Torna su
QuiComo è in caricamento