Arte&Eventi

7grani in concerto: il 10 giugno in piazza Cavour con vecchie e nuove canzoni

Dopo il successo in Cina i 7grani ritornano al pubblico comasco con un nuovo Album dal titolo “Giorni come nuvole” e con un concerto sabato 10 giugno in Piazza Cavour.
Questo disco ci racconta Flavio , il bassista, nasce negli ultimi anni, a parte qualche idea e canzone che era lì da tempo ad aspettare di riprendere nuova vita e dare senso e pienezza ad un disco riflessivo e romantico, un disco a tratti malinconico ma suonato con l’energia e la forza che serve per attraversare e vincere i momenti difficili della vita. E’ un disco che racconta delle storie vere.
Un disco molto ispirato, nessuna canzone è per caso, dalle ballate d’amore ai brani più rock e funky in cui abbiamo cercato di dare una stessa identità che parte dal fatto che i Settegrani sono fondamentalmente dei cantatutori e che le nostre canzoni nascono sempre con la chitarra in mano…un disco da cantare e suonare
L’ispirazione è la vita che ci gira dentro…ma soprattutto intorno perché siamo immersi in una società fragile in un periodo complicato che ci dà molti spunti di riflessione umana e musicale.
La storia dei 7grani ha dell’incredibile.Con il primo album “a spasso coi tempi” la traccia “Universo fragile” raggiunge il primo posto in un network di Portland-Oregon (USA) ed è rimasta in classifica per diversi mesi. Successivamentei i 7grani collaborano con Yolanda Martinez, cantante Apache del New Mexico con la quale vincono un Grammy/Nammy Award nella categoria Nativi Americani con un’emozionante versione di Summertime .
Nel 2010 esce il secondo album dal titolo “di giorno e di notte” . Il disco comprende anche il brano “neve diventeremo” di cui realizzano un video e un documentario che entra nella nomination al David di Donatello.
Il Video molto toccante che tratta il tema della memoria viene in parte girato all’interno del campo di concentramento nazista di Buchenwald in Germania e probabilmente è il primo videoclip girato in un campo di sterminio.Il documentario racconta la storia di Rado Ilario Zuccon,partigiano istriano amico di famiglia sopravvissuto alla deportazione.

Molte agenzie stampa ne parlano e la notizia fa il giro del mondo tanto che il più importante museo sull’Olocausto, sito a Washington decide di ospitare nella sua permanente esposizione l’opera dei 7grani. “Neve diventeremo” diventa un progetto musicale ispirato ai temi della Memoria e della Resistenza che i 7 grani da anni presentano nelle scuole e nei teatri in tutta l’Italia di cui ne ha scritto Le Monde e vengono ricevuti al Quirinale dal Presidente della Repubblica.
Nel 2015 dopo aver letto il libro “The Rape of Nanjing” scrivono il brano “Ragazza di Nanchino” dedicato alle donne vittime della violenza e sono intervistati da radio Pechino e dalla CCTV
Il brano in italiano piace molto a Performing Art Group Nanjing che li invita a Nanchino a girare un documentario , un videoclip ed ad aprire lo Youth Festival trasmesso dalla Tv cinese, organizzato da UNESCO con varie Fondazione Culturali Cinesi, con la canzone “Ragazza di Nanchino”
Tornati in Italia vengono premiati con un importante riconoscimento, il premio Awards, dalla fondazione Italia Cina di Cesare Romiti .
Ad aprile 2017 i 7grani i cantano in cinese il brano MO LI HUA ( la canzone piu’ popolare in Cina e che fa parte di un finale della Turandot)) su richiesta del P.A.G. di Nachino e girano il video a Milano in Piazza della Scala che viene diffuso su vari siti cinesi.

Il 26 maggio è uscito “Giorni come nuvole” il nuovo Album composto da 11 brani e la a notizia dell’ uscita del cd viene rilanciata da diversi quotidiani nazionali e dal più importante sito musicale RDS. L’appuntamento è per Sabato 10 giugno a Como alle ore 17.00 in Piazza Cavour dove i 7grani suoneranno le canzoni del nuovo disco e brani estratti dai loro precedenti tre album “A spasso coi tempi” del 2006, “Di giorno e di notte” del 2009, “Neve diventeremo” del 2012 oltre ai singoli “liberalasedia” e “caminante”.
La band sarà composta da Fabrizio (voce e pianoforte), Mauro ( chitarra, mandolino e ukulele), Flavio settegrani (basso e armonica e cori), ,Luca De Alberti alla batteria,Simone Peduzzi alla fisarmonica e Francesco Amico alla chitarra acustica e cori.L’album “Giorni come nuvole” è in vendita su tutte le piattaforme digitali e a Como da Frigerio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *