rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Sagnino Sagnino / Via Sagnino, 4

Sagnino cerca un edicolante: petizione per concedere al bar Scaccomatto la deroga per vendere giornali

Il titolare Dimitri Pistorelli: "Siamo disponibili a offrire questo servizio ma ci occorre l'autorizzazione"

Un altro quartiere della città è rimasto senza un'edicola che venda giornali. A Sagnino dal 31 dicembre 2022 l'edicola situata all'interno del Gran Mercato di via Pio XI ha chiuso definitivamente. Tale chiusura sta creando grande disagio ai cittadini del quartiere: non essendoci altre edicole, devono recarsi a Ponte Chiasso, a Monte Olimpino o a Tavernola.

Un gruppo spontaneo di cittadini guidato da Vittorio Mottola ha deciso di promuovere una petizione per raccogliere le firme da presentare al Comune di Como affinché sia concessa una deroga al bar Scaccomatto, situato nella piazzetta a Sagnino, per vendere i giornali. Sabato 21 gennaio dalle ore 9 alle 12 si terrà un presidio al capolinea dei bus 7 e 11 per la raccolta firme.

Il titolare del bar, Dimitri Pistorelli, ha commentato: "Con il covid ha chiuso una delle ultime edicole, e adesso ha chiuso anche quella del Gran Mercato. Avevo chiesto informazioni sulla possibilità di avere una deroga e poter vendere almeno i principali quotidiani, ma dopo più di un anno non ho ancora ricevuto risposta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sagnino cerca un edicolante: petizione per concedere al bar Scaccomatto la deroga per vendere giornali

QuiComo è in caricamento