Rebbio Via Antonio Giussani, 1

Asilo nido di Rebbio: prima di Natale le telecamere contro i vandali

Lo annuncia il Comune dopo gli ultimi episodi in via Giussani e via Palma

Il nido La Caravella di via Giussani

Verranno installate prima di Natale le telecamere anti vandali nell'asilo nido La Caravella di via Giussani a Como.
Da tempo la scuola è presa di mira da ignoti che si introducono di notte nella struttura bivaccando nelle aree destinate ai piccoli e imbrattando e sporcando il pavimento e le attrezzature utilizzate. L'ultimo episodio nella notte tra martedì 12 e mercoledì 13 dicembre, quando i vandali si sono introdotti non soltanto nel nido ma anche nella vicina scuola dell'infanzia di via Palma.
Le persone che si sono introdotte nella struttura "da una prima verifica - fa sapere Palazzo Cernezzi - hanno sottratto delle felpe, bevuto succhi di frutta e utilizzato coperte e materassini. Non hanno imbrattato invece pavimenti e arredi". Secondo alcune segnalazioni, invece, pare che i vandali abbiano addirittura espletato i propri bisogni fisiologici nell'area dedicata ai bambini più piccoli.
 L'attività del nido stamattina è proseguita regolarmente, tutto è stato pulito e anche questo episodio, prosegue la nota del Comune è stato denunciato alle autorità.
Le telecamere erano state richiesta a gran voce anche dai genitori dei bambini che frequantano il nido dopo i due episodi in pochi giorni verificatisi nello scorso mese di ottobre: in quell'occasione avevano depositato una petizione per chiedere al Comune antifurto e videosorveglianza.

Nel frattempo la determina per l'installazione dell'impianto di videosorveglianza con il relativo impegno di spesa, 4.880 euro iva inclusa, è divenuta esecutiva.
I lavori inizieranno a giorni e saranno completati prima di Natale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asilo nido di Rebbio: prima di Natale le telecamere contro i vandali

QuiComo è in caricamento