QuiRebbio

Dopo la nevicata alberi caduti in via Magni a Como

Incuria delle piante, nessuno rimuove i rami caduti

Situazione di incuria nella cosiddetta manutenzione del verde in via Magni a Como (zona Rebbio). Dopo le recenti nevicate molti rami degli alberi piantati lungo il marciapiede si sono spezzati e sono caduti. Alcuni sono andati a finire sul marciapiede, altri sono rimasti mezzi penzolanti dai tronchi degli alberi. Le foto scattate da un lettore di QuiComo sono eloquenti. A distanza di cinque giorni dalle ultime nevicate nessuno ha provveduto a rimuovere i rami e a ripulire il marciapiede.

Per segnalare eventuali situazioni di disagio sul territorio di Como e provincia si può scrivere su WhatsApp al numero 338.4284765 allegando documentazione fotografica oppure utilizzare l'apposito spazio riservato alle segnalazioni dei lettori sul sito di QuiComo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Ruffini, presidente di Moncler a Fontana: "Ridateci i milioni donati per la Fiera"

  • Ecco cosa cambia se Como entra in zona arancione

  • Mascherine: i 5 errori da non commettere per evitare il contagio

  • Il Lago di Como, da paradiso dei vip a caso mondiale di covid: un danno incalcolabile

  • Piccole imprese che resistono, la storia di Alessandra :"I miei clienti, la mia forza mi dicevano: non mollare"

  • Deserto Malpensa: le surreali immagini di un viaggio da Como ad Addis Abeba

Torna su
QuiComo è in caricamento