menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Torre Pantera

Torre Pantera

Un altro cantiere vergogna: Torre Pantera avvolta dai ponteggi da 8 anni

I lavori dovevano essere conclusi a settembre 2017

Nell'ottobre 2010 una raffica di vento ha sradicato il tetto della storica Torre Pantera in via Pretorio a Como. L'edificio, di proprietà comunale, subì danni strutturali che resero necessario mettere in sicurezza la torre con ponteggi nell'attesa dei lavori di consolidamento. Da allora si sono avvicendate tre giunte comunali, ma i lavori non sono mai stati eseguiti. Ecco come la città - indipendentemente dall'orientamento politico di chi la governa - ha a cuore il destino di uno dei suoi più storici monumenti.

Finalmente ad aprile 2017 sono iniziati i lavori di consolidamento che si sarebbero dovuti concludere nel settembre di quell'anno. Ad oggi, però, la torre è ancora impacchettata. Non si tratta solo di un disagio estetico ma anche urbano e viabilistico visto che il cantiere occupa parte della strada e del marcipiede. A quando la conclusione dei lavori?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia, nuova ordinanza: intere province in arancione "scuro"

WeekEnd

Le 5 migliori gite del weekend in zona gialla sul Lago di Como

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento