Mercoledì, 17 Luglio 2024
Centro storico

"Ecco dove arriva la prepotenza degli svizzeri: auto posteggiata di fianco al Duomo in zona pedonale"

La fotosegnalazione di un lettore indignato: "I cartelli stradali sono uguali anche in Svizzera"

Un'auto svizzera posteggiata in Ztl. Anzi, in zona pedonale. E' la fotosegnalazione di un lettore di QuiComo, Nicola Gaddi, che racconta di avere ammonito l'automobilista elvetico: "Qui non si può parcheggiare". "La risposta è stata 'non lo sapevo' - racconta il lettore - ma i cartelli ci sono e sono uguali in Svizzera". "Questa è la prepotenza degli svizzeri che vengono in Italia e fanno ciò che vogliono. Se la fai a Zurigo una cosa del genere ti fucilano", conclude il lettore indignato. L'auto, per la precisione, era posteggiata in piazza Verdi, a fianco al Duomo, dove inizia via Maestri Comacini.

Potete inviare le vostre segnalazioni al numero WhatsApp 338.4284765.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ecco dove arriva la prepotenza degli svizzeri: auto posteggiata di fianco al Duomo in zona pedonale"
QuiComo è in caricamento