QuiCantù

E' ufficiale: il sindaco di Cantù Edgardo Arosio decade per incompatibilità

Nuova sentenza del Consiglio di Stato

Edgardo Arosio decade dalla carica di sindaco di Cantù. Lo ha stabilito il Consiglio di Stato con una sentenza che conferma quella precedente d'appello che già aveva stabilito che il Consorzio Pompe Funebri Zanfrini dovesse tornare ad essere riassegnatario dell'appalto affidato a suo tempo dall'amministrazione comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La questione fu proprio che a causa di un legame di parentela con i titolari della ditta di pompe funebri Arosio avrebbe dovuto lasciare l'incarico di primo cittadino. Per non incorrere nell'incompatibilità fu annullata la concessione del servizio di pompe funebri a quell'azienda. I titolari, però, hanno fatto ricorso e anche il Consiglio di Stato ha dato loro ragione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lettera di un'insegnante del Liceo Giovio che annienta la ministra Azzolina

  • Nuovo Dpcm, la bozza: chiuse le palestre, orario ridotto di negozi, bar e ristoranti

  • Grave al Sant'Anna per covid chiede plasma iperimmune: il comitato etico dice no

  • Nuovo dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18

  • Covid, arriva la stretta su palestre e piscine: le nuove regole

  • Aggressione a Colonno: clienti si rifiutano di indossare la mascherina, lui rompe due dita alla cameriera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento