Cantù Cantù

La notte delle streghe fa paura: intensificati i controlli notturni della polizia locale

Più controlli anche nei mesi di novembre e dicembre

Più controlli nei quartieri e sulle strade di Cantù. La polizia locale della città del mobile al fine di contribuire alla prevenzione ed al contrasto dei reati predatori a partire dalla serata di lunedì 31 ottobre e nei mesi di novembre e dicembre ha disposto servizi serali mirati nei giorni di lunedì e martedì, a integrazione dei servizi serali già garantiti nel resto della settimana.

I servizi verranno effettuati dalle ore 17 mediante il pattugliamento delle aree del territorio ritenute maggiormente sensibili in relazione al fenomeno dei furti in abitazione, con particolare riguardo alle frazioni. Il progetto prevede l’esecuzione di posti di controllo mirati e di stazionamenti in Asnago, Cascina Amata, Fecchio, Mirabello e Vighizzolo, oltre che nel centro storico. La cittadinanza è invitata a segnalare l'eventuale presenza di persone e veicoli potenzialmente sospetti.

Stanotte, 31 ottobre, in occasione di Halloween, è prevista inoltre la copertura del servizio anche in fascia notturna, al fine di garantire un maggiore presidio della città. L’assessore alla Legalità e Sicurezza Maurizio Cattaneo ha così commentato: “La Polizia Locale di Cantù si distingue ancora una volta per efficienza e efficacia. Ringrazio tutti gli appartenenti al Corpo e il Comandante Carbone per la loro continua disponibilità. Grazie agli investimenti, anche recenti, sul personale, possiamo così vantare, di norma, una copertura dei turni serali addirittura per sei giorni su sette. L’ennesima promessa che avevamo fatto e che stiamo mantenendo. Aggiungo che il tutto è anche a supporto delle forze dell’ordine che, con il prefetto e il questore, stanno facendo un lavoro encomiabile per il nostro territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La notte delle streghe fa paura: intensificati i controlli notturni della polizia locale
QuiComo è in caricamento