Cantù

Lite tra fidanzati a Cantù, scappa inseguito dai famigliari di lei ma la gente pensa a uno scippo

Intervento dei carabinieri in piazza Garibaldi

Momenti concitati nei pressi di piazza Garibaldi a Cantù nel pomeriggio del 7 dicembre 2018. Una litigio tra fidanzati ha finito con il richiedere l'intervento dei carabinieri a causa della segnalazione di alcuni cittadini che hanno assistito alla scena scambiandola per uno scippo. Infatti, a seguito della lite tra i due giovani sono intervenuti a difesa della ragazza il padre e i fratelli. I toni e i modi tra il ragazzo e i famigliari della giovane si sono fatti sempre più accesi e minacciosi fino a quando il ragazzo non ha deciso di scappare. Chi ha assistito alla scena ha creduto che si trattasse di uno scippo. Immediato l'intervento dei militari che hanno fermato e identificato i protagonisti della concitata scena per valutare se ci siano ipotesi di reato perseguibili d'ufficio o su denuncia di una delle parti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite tra fidanzati a Cantù, scappa inseguito dai famigliari di lei ma la gente pensa a uno scippo

QuiComo è in caricamento