rotate-mobile
Canton Ticino

Falso allarme bomba nella notte: stazione di Chiasso evacuata

E' intervenuta anche la guardia di finanza di Como

Nella notte tra il 24 e il 25 aprile, la stazione di Chiasso è stata teatro di un improvviso allarme bomba, scaturito da una segnalazione anonima giunta verso le 3 del mattino. L'evento ha immediatamente mobilitato le autorità locali, con l'intervento tempestivo della polizia cantonale per eseguire i necessari accertamenti. La situazione ha richiesto un'azione coordinata e veloce, coinvolgendo anche uomini della guardia di finanza di Ponte Chiasso, dall'Italia, che sono intervenuti in supporto per garantire la massima sicurezza nella zona. Tuttavia, fortunatamente, dopo i controlli del caso è emerso che si trattava di un falso allarme. La situazione è stata gestita con prontezza e professionalità, e in breve tempo tutto è tornato alla normalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falso allarme bomba nella notte: stazione di Chiasso evacuata

QuiComo è in caricamento