Giovedì, 21 Ottobre 2021
Albate Via Arcioni Antonio

Un'altra bomba inesplosa all'ex polveriera di Albate

Ancora un ordigno bellico ritrovato in Valbasca

Un'altra bomba inesplosa nella zona della ex polveriera di Albate è stata rinvenuta nel pomeriggio di lunedì 29 gennaio 2018 in Valbasca. Dopo la segnalazione, è arrivata subito una pattuglia della Volante della Questura di Como per mettere in sicurezza la zona ed evitare che qualcuno si avvicinasse in attesa che arrivasserero gli artificieri per disinnescare l'ordigno e renderlo inoffensivo.
La Valbasca è infatti molto frequentata anche nel periodo invernale dagli amanti del trekking e della corsa, ma anche dagli appassionati di mountain bike. Molte anche le persone che scelgono la zona per una camminata insieme ai propri cani. 

Non è la prima volta che alla ex polveriera vengono ritrovati ordigni bellici: recentemente erano stati ritrovati due ordigni bellici inesplosi nascosti decenni fa, in tempo di guerra, nel controsoffitto della palazzina uffici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'altra bomba inesplosa all'ex polveriera di Albate

QuiComo è in caricamento