QuiAlbate

Bimba imbrattata di escrementi di cane al parco giochi: mamma furiosa con i padroni incivili

Disavventura ai giardinetti di via Acquanera ad Albate

Per colpa di qualche padrone incivile una bambina di 4 anni si è sporcata dalla testa ai piedi di escrementi di cane. E' accaduto a Como, al parco giochi di via Acquanrea, nel pomeriggio di lunedì 2 dicembre. Sara, la mamma della bimba, è andata su tutte le furie ma l'unica cosa che ha potuto fare è affiggere un cartello all'ingresso del giardinetto per invitare i padroni di cani quanto meno a raccogliere le deiezioni del proprio animale.

parco giochi via Acquanera-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Capisco che non c'è alcun divieto di acesso ai cani - ha commentato mamma Sara a QuiComo - ma almeno che si abbia un minimo di decoro e rispetto per gli altri, soprattutto per i bambini. Questo è un parco giochi, come dimostyra la presenza di scivoli e altalene, non è accettabile che si consenta ai propri animali di fare i bisogni dove giocano i bambini e soprattutto non è accettabile che non vengano raccolti. Spero che il Comune di Como faccia qualcosa, in questo parchetto come negli altri che non sono adibiti ad area cani".
Nel frattempo a Sara non resta che portare i vestitini della figlia in lavanderia affinché vengano lavati e igienizzati, sperando che il prossimo padrone di cani legga bene quel cartello affisso all'ingresso e decida di portare altrove il proprio amico a quattro zampe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l'autocertificazione in Lombardia: con il coprifuoco servirà per circolare dalle 23 alle 5

  • Nuovo Dpcm, la bozza: chiuse le palestre, orario ridotto di negozi, bar e ristoranti

  • Como, non vuole indossare la mascherina e si ribella ai poliziotti: arrestato in centro storico

  • Autunno, tempo di castagne: ecco dove raccoglierle nei dintorni di Como

  • 3 cose che (forse) non sapete sul Faro di Brunate

  • Sul lago di Como come in America: apre il campo delle zucche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento