Meda, nudo e armato di spranga semina il panico in strada: video

Cinque auto devastate a colpi di spranga, vetri disseminati ovunque in strada, citofoni abbattuti, tre persone aggredite e un 47enne italiano, protagonista della mezz'ora di follia, ricoverato in gravi condizioni in prognosi riservata al San Gerardo di Monza.

E' questo il bilancio di quanto avvenuto nella serata di giovedi' 26 aprile 2018 a Meda, in via Zara. Come riporta Monza Today, un uomo di 44 anni, italiano, piccolo imprenditore, è sceso in strada nudo, impugnando una spranga, forse in preda a sostanze alcoliche o stupefacenti, secondo quanto riferito da alcuni testimoni.

Il 44enne ha preso a sprangate le vetture, danneggiandole e poi ha aggredito tre persone, scavalcando la recinzione di un vicino condominio. All'arivo dei carabinieri poi, per sfuggire all'arresto si è divincolato e si è lanciato nel vuoto da un parapetto verso il corsello dei box, cadendo al suolo. Soccorso in codice rosso è stato trasportato in codice rosso all'ospedale San Gerardo di Monza dove è ricoverato in prognosi riservata. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Meda, nudo e armato di spranga semina il panico in strada: video

QuiComo è in caricamento