Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video intervista a Barbara Minghetti: se ne esce solo tutti insieme ma ripartendo dall'etica

La tragica situazione del settore cultura ha bisogno di risposte corali

 

Se c'è un settore che sta pagando un prezzo altissimo alla pandemia questo è certamente quello della cultura. Ferma ogni attività ormai da due mesi, le previsioni sono terribili. Difficile capire quando potremo tornare ad assistere a uno spettacolo d'opera o prosa, oppure a un concerto. Il distanziamento sociale che verrà imposto almeno con la fase 2, che dovrebbe partire a maggio, non lascia molte speranze nemmeno per la stagione estiva. Ne abbiamo parlato con Barbara Minghetti, attualmente impegnata in diversi progetti a Parma, Macerata e ovviamente anche nella nostra città dove ha rilanciato sotto la sua guida il Teatro Sociale. Per ripartire, secondo Minghetti, occorre essere uniti - consiglio che estende anche a Palazzo Cernezzi, dove tra poco riprenderà l'attività di consiglio comunale - e avere come guida un forte pensiero etico.    

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento