rotate-mobile
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il mistero del mostro del Lago di Como: in un video tutta la verità sul Lariosauro

Il mini documentario del giornalista lecchese Stefano Bolotta spiega tante cose che forse in pochi sanno

Ebbene sì, il Lariosauro è esistito davvero. Ma non era la creatura gigantesca e mostruosa che tutti credono. Il giornalista di LeccoToday, Stefano Bolotta ha ripercorso in un breve ma approfondito video le origini della leggenda del mostro del Lago di Como e gli avvistamenti che hanno contribuito a portare quella leggenda fino ai nostri giorni. Tante le curiosità e le informazioni contenute in questo mini documentario, molte delle quali, c'è da scommetterci, erano ignote ai più. Il video è arricchito con un'interessante intervista a Giancarlo Colombo, studioso di Mandello del Lario, appassionato di geologia e paleontologia nonché divulgatore scientifico. E' lui a spiegare, con dovizia di particolari, la storia del Lariosauro, nome scientifico Lariosaurus Balsami, in onore del professor Giuseppe Balsamo Crivelli, lo studioso che per primo scoprì il fossile di questo antichissimo rettile marino, vissuto 240 milioni di anni nella zona lecchese delle Grigne, dove allora vi era un mare tropicale.

Si parla di

Video popolari

QuiComo è in caricamento