L'estradizione di Angelo FIlippini dal Marocco

Arrestato ad aprile 2018, è stato portato a Rebibbia il 5 dicembre dopo 22 anni di latitanza

Angelo Filippini, latitante da 22 anni, è stato estradato dal Marocco dove viveva con passaporto e documenti falsi fittiziamente rilasciati dalle autorità bulgare. L'uomo, 74 anni, è stato arrestato dopo aver riportato una condanna a 11 anni e 7 mesi di reclusione nell'ambito dell'inchiesta Smirne. L'uomo negli anni 90 era punto di riferimento logistico del traffico internazionale di droga per il clan della 'ndrangheta Spinelli-Ostinà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

L'estradizione di Angelo FIlippini dal Marocco

QuiComo è in caricamento